Inserito da Michele Sambin il
25/01/2012
in
(video sintesi 10')

ideazione e direzione Michele Sambin
performer Pierangela Allegro, Alessandro Martinello, Alen Sinkauz, Nenad Sinkauz
suoni Kole Laca
pittura digitale Michele Sambin  

deForma è un'opera aperta. Mette in gioco il rapporto opera/spazio, opera/spettatore, la sua stessa Forma in rapporto al Tempo. E' materia su cui intervenire in momenti diversi. E' un'opera nonfinita e in quanto tale, evoluzione e superamento del concetto stesso di Forma. Concetto da cui il lavoro ha avuto origine.

Dettagli