Inserito da Michele Sambin il
21/02/2012
in
azioni sceniche su musica di Claude Debussy

performer Pierangela Allegro, Laurent Dupont, Michele Sambin
dispositivi sceno­grafici, costumi, partitura scenica e coreografica Michele Sambin
collaborazione alla scrittura coreografica e luci Gabrio Zappelli
musica Claude Debussy
pianista Ada Mauri
ricerche d'archivio Laurent Dupont
regia Michele Sambin
coproduzione Teatro alla Scala di Milano
prima esecuzione Milano, Teatro Litta, 1986
la voce della bambina è di Alice Pavanini

Per la prima volta, Tam si occupa di aspetti esclusivamente visivi e affronta la costruzione delle azioni a partire da un testo musicale. I titoli dei sei pezzi per pianoforte di Claude debussy sono fonte di ispirazione per la creazione di un gioco tra performer e oggetti.

Dettagli