Inserito da Michele Sambin il
27/01/2012
in

Barbablù, in principio (2000)

Operina di teatro sonoro in sette movimenti

scrittura scenica Pierangela Allegro

musica,scena,luci Michele Sambin

interpreti Claudia Fabris, Laurent Dupont

fonica Dante Felpati

datore luci Pietro dalla Corte

I sette movimenti corrispondono alle sette notti che devono scorrere perché si compia il fatto. Ogni movimento è un passo necessario affinché Lui si avvicini un poco. E mentre Lui va (forse) incontro alla morte, Lei pezzo a pezzo si ricompone, prende vita e (forse) si allontana. La musica è realizzata a partire da suoni di violoncello trattati e ricomposti attraverso i computer. Altri suoni per entrare in perfetta sintonia con i performer sono eseguiti live per mezzo di un campionatore.

Dettagli